Effetti cocaina. Immediati, collaterali e a lungo termine

Gli effetti della cocaina si manifestano rapidamente, entro 2-3 minuti se sniffata, in circa 30-40 secondi se iniettata in vena, in pochi secondi (5-10) se fumata: da notare che fumare crack dà un effetto più rapido e più intenso che iniettare la cocaina in vena. Ma per capire meglio sia gli effetti immediati che quelli a lungo termine, soprattutto i collaterali, spieghiamo bene cosa è la Cocaina.

Cocaina. Come si ottiene e come si consuma

La Cocaina si ottiene dalle foglie di Coca (pianta originaria del Sud America), che ne contengono circa l’1%, ed è una sostanza stupefacente che stimola il sistema nervoso centrale ed agisce anche come vasocostrittore e anestetico. 

Le foglie di coca possono essere masticate e la cocaina assorbita dalla mucosa della bocca. Le foglie macerate e spremute danno la pasta di coca, che contiene il 60-80% di cocaina. Di solito la pasta viene trattata con acido cloridrico ottenendo un sale (cloridrato di cocaina) che si scioglie nell’acqua e diventa facilmente assorbibile attraverso le mucose umide del naso e può essere iniettato endovena. Però questo sale non può essere fumato, perché il calore lo distrugge. 

Se la cocaina viene liberata dal legame con l’acido cloridrico attraverso una semplice reazione chimica (usando acetone, alcol o etere) si ottengono dei cristalli di sostanza pura, la base libera o crack: quando il crack viene riscaldato, si produce un vapore che può essere inalato perché il calore non lo distrugge; i cristalli che bruciano fanno un rumore tipico, di scoppiettamento, da cui il nome “crack”.

Una volta assunta, la cocaina scompare rapidamente dal sangue ma rimane alcune ore nel cervello e i suoi composti possono essere trovati nelle urine fino a 2-3 giorni dopo l’assunzione (più a lungo se l’uso è quotidiano).

Molto in portante è sapere che bere alcolici e assumere cocaina insieme produce una reazione chimica: si forma il cocaetilene, un composto attivo che potenzia l’effetto della cocaina e che dura molto di più e aumenta la gravità dell’astinenza. Spesso, un inizio di serata “innocente” con l’assunzione di un po’ di alcol scatena un forte impulso ad assumere cocaina.

Quali sono gli effetti della Cocaina?

La cocaina ha essenzialmente tre tipi di effetti: anestetico locale, vasocostrizione, stimolazione del sistema nervoso.

Gli effetti generali più importanti sono:

  • tachicardia
  • sudorazione
  • midriasi (dilatazione della pupilla)
  • fotofobia
  • formicolii 
  • riduzione di appetito e sonno 
  • aumento delle temperatura 
  • eccitazione ed euforia

Da segnalare una condizione non frequente ma molto pericolosa, la cosiddetta Excited delirium syndrome (sindrome con delirio e grave agitazione) che si manifesta con comportamenti violenti, iperattività, distruzione di oggetti, denudazione, insensibilità al dolore, forza aumentata, sudorazione profusa, iperventilazione e aumento temperatura, indifferenza al contesto (per cui ci può essere resistenza alla polizia, che di solito viene chiamata per calmare l’agitato).

Dosi elevate di cocaina (overdose) possono provocare morte per convulsioni, ictus, infarto del miocardio, aritmie ventricolari.

Gli effetti di stimolazione psichica a basse dosi sono:

  • euforia 
  • senso di grande potenza e di aumento dell’energia
  • accelerazione del pensiero e della parola 
  • aumento dell’attività motoria.

effetti cocaina

Quanto durano gli effetti della cocaina?

Questi effetti durano circa 30 minuti e sono spesso seguiti da ansia, depressione, senso di svuotamento che possono durare alcune ore. 

Gli effetti piacevoli sono difficili da mantenere nel tempo e uno dei problemi più seri è che la cocaina induce il desiderio di assumerne ancora come effetto diretto dell’eccitazione (voglia di “stare su”, effetto che cala, sensazione di poter superare qualsiasi barriera), esponendo l’assuntore all’intossicazione e all’overdose.

L’utilizzo prolungato di Cocaina, può portare all’instaurarsi di una dipendenza, che si manifesta con dolori muscolari, tremori, irritabilità, depressione, astenia e fatica, sonno prolungato, intenso desiderio della sostanza. Caratteristica della cocaina è la ciclicità del craving (desiderio ossessivo della droga), in cui si alternano periodi di “tranquillità” a improvvise riprese di un uso intenso.

Molte persone che fanno uso di Cocaina, però, non si considerano dipendenti, in quanto pensano di essere in grado di poterne gestire l’uso, e non pensano al rischio di poter andare incontro agli effetti sopra citati oppure ad un’overdose.

Cos’è l’Overdose da Cocaina?

L’ overdose si verifica quando la quantità di cocaina assunta supera la capacità dell’organismo di tollerarne gli effetti: l’accellerazione prodotta dalla cocaina diventa tale che non può più essere contenuta dai sistemi fisiologici di compenso e supera i parametri compatibili con la vita

La frequenza cardiaca diventa troppo rapida per pompare utilmente il sangue nell’organismo, la vasocostrizione troppo serrata per permettere la circolazione del sangue nel cuore o nel cervello, l’agitazione troppo forte fino a scatenare panico, angoscia, comportamenti violenti, la febbre e la disidratazione possono produrre effetti tossici generali (e in particolare neurotossici). 

Sopra è già stata citata la Excited delirium syndrome.

Come è noto, l’overdose da cocaina può essere mortale. Purtroppo non esistono antidoti, per cui gli interventi salvavita vengono fatti solo con farmaci di supporto e sono tanto più efficaci quanto prima vengono attuati.

Cosa possiamo fare in caso di Overdose e come possiamo aiutare queste persone?

Quando si verifica un’overdose si consiglia di portare la persona in ospedale, oppure di chiamare al più presto i soccorsi (118) comunicando chiaramente all’operatore del pronto soccorso che si tratta di Overdose da Cocaina, questa è un’informazione di fondamentale importanza al fine di agire in modo appropriato e tempestivo. Una volta “risolte” le problematiche fisiche è consigliabile che la persona dipendente da Cocaina intraprenda un percorso terapeutico, che possa essere seguito da una Equipe che lo accolga, sostenga, supporti e aiuti in questo percorso volto al cambiamento.

Prenota una Consulenza Online

Ottieni conforto immediato, parlando comodamente online con un nostro specialista.

Controlla i giorni disponibili

In base alle tue preferenze ed esigenze scegli quando vuoi entrare in contatto con il nostro specialista.

Completa il pagamento

Paga in tutta sicurezza attraverso la piattaforma Paypal. Puoi usare il tuo account o

Parla con chi sa ascoltarti

Durante la consulenza un nostro specialista sarà pronto ad ascoltarti e aiutarti a capire meglio i tuoi problemi e come risolverli.